Identifica e rendi personale la tua bicicletta

Forse non sai che qualsiasi bene mobile, compresa la bicicletta, secondo il nostro Codice Civile, ma è così anche in altre nazioni, è di proprietà di chi ne detiene l'uso. Significa che se presti la bicicletta ad un estraneo, per un breve giro, non hai più titolo per fartela restituire. E' proprio per questo, e cioè la mancanza di titolarità della bicicletta, che il ladro, quando ruba una bicicletta, corre un rischio quasi nullo, anche muovendosi con attrezzi da scasso vistosi.

Chi può distinguere un ladro da un legittimo proprietario che ha perso le chiavi del lucchetto e cerca di tagliare la catena per rimuovere la sua bicicletta ? Chi può contestare al ladro l'affermazione che quella bicicletta gli è stata regalata ? O che l'ha comprata proprio da chi afferma di esserne il proprietario?

Se però la bicicletta è identificata (BiciSicura kit) e registrata nel Registro Italiano Bici il ladro rischia l'immediato arresto, il processo per direttissima ed una condanna che può arrivare fino a sei anni di reclusione.

Solo con l'identificazione della bicicletta con BiciSicura ed il suo inserimento nel Registro Italiano Bici puoi dire e sostenere legalmente di esserne il vero proprietario, riuscendo così a proteggere efficacemente il valore economico della tua bicicletta ed evitando i disagi e l'amarezza conseguente al furto della stessa.

Per saperne di più...

Per acquistare la protezione BiciSicura ...